Catalogue of the Petrarch Collection Bequeathed by Willard Fiske

Capa
Oxford University Press, 1916 - 547 páginas
0 Críticas
As críticas não são validadas, mas a Google verifica a existência de conteúdo falso e remove-o quando é identificado
 

Opinião das pessoas - Escrever uma crítica

Não foram encontradas quaisquer críticas nos locais habituais.

Outras edições - Ver tudo

Passagens conhecidas

Página 492 - Le opere volgari a stampa dei secoli XIII e XIV indicate e descritte da F.
Página 214 - Biblioteca Nazionale di Firenze descritti da una Società di studiosi sotto la direzione del prof. ADOLFO BARTOLI con riproduzioni fotografiche di miniature eseguite da V.
Página 84 - Impresso in, Vinegia nelle case d'Aldo Romano, | nel anno. MDI. del mese di Luglio, et tolto con | sommissima diligenza dallo scritto di mano me|desima del Poeta, hauuto da M.
Página 282 - Dictionnaire bibliographique, historique et critique des Livres rares, précieux, singuliers, curieux, estimés et recherchés qui n'ont aucun prix fixe , tant des Auteurs connus que de ceux qui ne le sont pas , soit manuscrits , Avant & depuis l'invention de l'Imprimerie ; soit imprimés Et qui ont paru successivement de nos jours, en François, Grec, Latin, Italien, Espagnol, Anglois, &c.
Página 51 - On les vend a Paris en la rue neufue Nostre Dame, a l'enseigne sainct Nicolas.
Página 362 - Uitvinding der Boekdrukkunst, getrokken uit het Latynsch Werk van Gerard Meerman, met ene Voorreden en Aantekeningen van Henrik Gockinga: hierachter is gevoegt ene Lyst der Boeken , in de Nederlanden gedrukt voor 't jaar MD, opgestelt door Jakob Visser.
Página 18 - Fortune, aswell prosperous, as aduerse, conteyned in two Bookes. Whereby men are instructed, with lyke indifferencie to remedie theyr affections, aswell in tyme of the bryght shynyng sunne of prosperitie, as also of the foule lowryng stormes of aduersitie. Expedient for all men, but most necessary for such as be subiect to any notable insult of eyther extremitie. Written in Latine by Frauncis Petrarch, a most famous Poet and Oratour. And now first Englished by Thomas Twyne.
Página 145 - Petrarca restituite nell' ordine e nella lezione del testo originario sugli autografi col sussidio di altri codici e di stampe e corredate di varianti e note da Giovanni Mestica.
Página 93 - Ventisette ne conta, dal 1525 ali' 84, la esposizione di Alessandro Vellutello, e due, nel 1541 e nel 49, quella di Bernardino Daniello: due lucchesi; il primo dei quali fu a posta ad Avignone e ne ricercò tutti i contorni e tutte le notizie che rimanevano o le novelle che correvano intorno a Laura e al luogo ove nacque e alla sua famiglia e all'amatore; il secondo, un creato...
Página 127 - Comento, che io chiamo più volentieri Interpretazione, si diversifica tanto dagli altri comenti che abbiamo sopra il Petrarca, quanto si assomiglia a quelli che gli antichi Greci e Latini fecero sopra gli autori loro. Per lo più non è altro che una traduzione dei versi o delle parole del Poeta in una prosa semplice e chiara quanto io ho saputo farla. Ogni volta che ad intendere il testo sono necessarie notizie storiche o mitologiche, si porgono brevemente.

Informação bibliográfica